ChateXpert
I nostri servizi di Community: videochat, forum, registrazione, ricerca prfili con foto.

chat
videochat
ingresso Community
ricerca profili
il mio profilo
registrati
forum
fotoguestbook
regolamento
siti amici

Servizi gratuiti per Webmasters

crea la tua chat
Login Webmaster
free forum
free guestbook
free newsletter
help-faq

Servizi professionali per le aziende.

LiveHelp chat
premium chat
Community engine
referenze
chi siamo
dicono di noi
assistenza online


34.408 ragazze in chat
51.611 ragazzi in chat
84.715 webmasters
45.318 chat rooms



Segui Chatexpert su Facebook!

Home » Forum » I vostri INCONTRI ??? » mr BEAR !


 
I vostri INCONTRI ???
_poe
Inviato il 27/07/2010 17.05.12
  Dal web :

Serie tv sulla sopravvivenza condotta da Bear Grylls.
Ogni episodio inizia con l'atterraggio del protagonista in un luogo selvaggio della terra, ad esempio in mezzo alla savana, in alta montagna, nel deserto o in una foresta pluviale.
Munito dell'equipaggiamento minimo che potrebbe avere un turista disperso e seguito da una troupe televisiva, Bear cercherà di raggiungere un luogo abitato.
Nel frattempo si procurerà cibo (molto spesso si troverà a mangiare cibi disgustosi) e acqua utilizzando la sua esperienza, inoltre si costruirà un riparo per la notte.
Edward Michael Grylls, soprannominato Bear, è un avventuriero inglese, scrittore e conduttore televisivo.
Questo tipo ti sembra già cretino in partenza, assolutamente ridicolo quando ti invita a prestare attenzione a come si sopravvive 10 giorni nel Sahara o in Siberia…una cosa che è capitata a chiunque almeno una volta nella vita, giusto?

Comunque non è per questo motivo che Mr. Bear è un cretino di prim’ordine; lo è perché in queste rocambolesche e insensate avventure, deve pur sfamarsi ed è qui che arriva il bello, perché il nostro è capace bere di tutto (urina, sterco di elefante strizzato, blahh!) ma, soprattutto, di mangiare di tutto, ovviamente dopo averlo ucciso: ora, io non sono un animalista militantissimo, però spiegatemi che bisogno c’è, per una dimostrazione inutile, di andare a rompere le scatole a povere bestie, per di più negli unici posti al mondo dove splendidi esemplari potrebbero ancora morire di vecchiaia! Vi giuro che ha uccso e mangiato (crudo) di tutto. Ha frugato perfino nella carcassa di una zebra. Non ci credete? guardate i video qua sotto, ma solo se siete forti di stomaco.

Poi ditemi cosa ne pensate: non è una violenza bella e buona sugli animali questa???

QUESTO è SOLO UN ASSAGGIO DEI FORUM SUL TIPO CHE SI MANGIA GLI ANIMALI VIVI .... VI LASCIO ANCHE DUE LINK PER FARVI UNA IDEA...


http://www.youtube.com/watch?v=1KXA1vOngN8&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=ryWAxsXxtEU

P.S. gli auguro di cuore che prima o poi la natura si vendichi e possa crepare tra i piu' atroci tormenti!!!

maya
Inviato il 27/07/2010 17.18.16
  io mangio tutto quello che m capita a tiro
carneeee pesceeee cavalletteee asiniiii
noè li ha salvati perchè l'omo si sfamasse!!e io magno :D


poe l'urina nn la beve solo lui ce fanno la terapia...urinoterapia...pure i vips la usano

MOENYA
Inviato il 27/07/2010 18.08.02
  O_o Ma che azz ti guardi in tv???!!!!

... Sconvolgente uahuhahuhauhauahuaha :))

_poe
Inviato il 28/07/2010 11.37.43
  guardo le trasmissioni che parlano di natura e animali e mi offendo vedendo programmi così vergognosi..

non c'era nulla su cui ridere direi... mah!

moenya
Inviato il 28/07/2010 12.48.31
 
CITAZIONE (_poe del 28/07/2010 11.37.43):

guardo le trasmissioni che parlano di natura e animali e mi offendo vedendo programmi così vergognosi..

non c'era nulla su cui ridere direi... mah!


poe... di certo la mia "pseudo" risata non vuol essere un offesa.... sono consapevole che il maltrattamento degli animali e un problema enorme e in aumento.... il mio "sconvolgente" era rivolto a questo programma e a questo tizio.. Mr Bear... Non di certo a te...
Faccio un passo indietro e mi scuso se mi sono espressa male

ciauzzzzzzzzzzz

_poe
Inviato il 02/08/2010 11.09.49
  29/07/2010
RACCAPRICCIANTI MALTRATTAMENTI IN TV, ITALIANI INORRIDITI. L’ENPA: “STOP A BEAR GRYLLS


In onda l’ennesima serie “real tv” con maltrattamenti agli animali, l’Enpa diffida Italia Uno e Discovery Chennel. Bear Grylls: in inglese il suo nome significa “Orso” ma nel personaggio non nulla c’è abbia a che fare con l’animalismo. “Protagonista” di due serie televisive, “Wild, Oltrenatura” e “Ultimo Sopravvisuto” – trasmesse, rispettivamente, da Italia Uno e Discovery Channel – Bear Grylls trascorre il suo tempo cimentandosi con improbabili avventure estreme, nel corso delle quali non si fa scrupolo di uccidere alcuni animali inermi che incontra lungo il suo “cammino”. Ora una colonia di chirotteri, fumigata nel suo rifugio e massacrata con una “racchetta” improvvisata; ora un povero varano, scaraventato contro un albero e sgozzato davanti alle telecamere. Nè manca un episodio in cui questo personaggio, per dare prova di ardimento e sagacia, sviscera la carcassa di un dromedario per poi utilizzarla come riparo notturno. Ovviamente l’intera operazione è seguita dall’operatore video, al quale Bear Grylls esibisce gli organi del povero animale con compiaciuto, morboso sadismo. L’obiettivo del programma è evidente: soddisfare le presunte pulsioni voyeuristiche degli spettatori. Che, almeno in Italia, sono rimasti letteralmente inorriditi da queste inutili performance. “Negli ultimi giorni tantissimi italiani ci hanno contattato esprimendo il loro disgusto per le immagini trasmesse”, spiega l’Enpa che aggiunge: “Quasi tutti non hanno sopportato il raccapriccio e hanno immediatamente cambiato canale”. Ma c’è un’ulteriore aggravante. Come se non bastassero l’orrore, la violenza gratuita e la violazione delle norme italiane, i due network televisivi hanno scelto di trasmettere i due programmi in una fascia d’ascolto frequentata anche dai bambini, dimostrando così di non avere alcuna considerazione per la loro affetività, il loro equilibrio psicologico e la loro serenità emotiva”. “Chiediamo a Italia Uno e a Discovery Channel di cancellare immediatamente Bear Grylls dal piccolo schermo – aggiunge l’Enpa –. Se ciò non dovesse accadere, percorreremo tutte le vie previste dalla legge per ottenere la sospensione delle trasmissioni, e la dignità degli animali e tutelare così la sensibilità degli spettatori italiani". (29 luglio)



 



Tutti i diritti sul sito, sui servizi e sui software di questo sito sono di proprieta' di SOSTANZA® Web Services & Intranet Tools.
E' vietata la riproduzione, la duplicazione, il reverse engineering e l'uso di chat-client non autorizzati. privacy e cookie policy






Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social e per analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Ulteriori dettagli    CONSENTI