ChateXpert
I nostri servizi di Community: videochat, forum, registrazione, ricerca prfili con foto.

chat
videochat
ingresso Community
ricerca profili
il mio profilo
registrati
forum
fotoguestbook
regolamento
siti amici

Servizi gratuiti per Webmasters

crea la tua chat
Login Webmaster
free forum
free guestbook
free newsletter
help-faq

Servizi professionali per le aziende.

LiveHelp chat
premium chat
Community engine
referenze
chi siamo
dicono di noi
assistenza online


34.378 ragazze in chat
51.567 ragazzi in chat
78.225 webmasters
45.311 chat rooms



Segui Chatexpert su Facebook!

Home » Forum » I vostri INCONTRI ??? » ..perche' i titolari sono cosi' crozzoni?..


 
I vostri INCONTRI ???
ittassi vuci...
Inviato il 15/03/2011 16.25.36
  traduco =crozzoni teste dure..


La o il (a voi la scelta) sottoscritto/a mantiene sempre la calma in qualsiasi situazione..perche' la mia teoria e' il nervosismo ti confonde e nn ti porta a nulla..
Ma oggi m'infervorai...assaiii..spiego in breve il motivo del mio stato di agitazione..
La mia collega (mi supporta nel lavoro da circa un anno) e soprattutto spalla nel travaille (visto che accanto ho un altro collega che nn fa' un emerito caizer)..tre mesi fa' ha annunciato ai cruzzuna titolari (cruzzuna=teste dure) di aspettare un pargolo..
Sappiamo che le gravidanze per tutte le donne non sono uguali..c'e' chi vomita per nove mesi.. chi resta stinnicchiata a letto per mesi...c'e' chi sta' benissimo e come si dice da noi 'acchiana i mura liscia' (tradotto riesce a fare di tutto)..My collega purtroppo le si e' abbassata notevolmente la pressione..a parte gli improvvisi conati di vomito e dei piccoli doloretti...di conseguenza ha cominciato a fare delle assenze ovviamente giustificatissime..nonstante cio' le volte che si presenta in ufficio riesce a mandare avanti il suo lavoro..
I titolari piu' volte l'hanno richiamata chiedendole di recuperare le assenze ( O_O quella vomita anche l'anima e chiedi di recuperare..O _O gia' qui rasentiamo il ridicolo)...dopo averle triturato le balle sempre con le stesse richieste all'ennesimo richiamo si e' rotta i marroni e si e' sfogata con me..
Vedendola abbastanza seccata mi sono recata nella stanza dei cruzzuna cercando di fare capire che ad una donna in gravidanza con delle problematiche nn puoi fare certi discorsi..io li chiamo discorsi campati in aria (traduco che nn hanno senso..come i miei solitamente)..alla fine la mia collega li ha mandati a defecare facendogli pervenire un certificato con il quale si evince il suo malessere...
Ora dico io il male minore non era avere una forza lavoro anche se pur parziale che nn averla per un anno...si ok si sarebbe ritirata prima o poi ma se tu titolare nn stavi li' a fare delle richieste assurde avrei in parte svolto il mio lavoro..con i miei tempi..ma l'avrei svolto..Mi si dice che comunque si puo' ovviare cercando una persona che la sostituisca nel periodo della maternita'..E chi e' questa mente che si accolla di lavorare un anno (con esperienza lavorativa attenzione)_con la consapevolezza che il rapporto di lavoro si dovra' interrompere?..Tanto so' in questa situazione chi se la prende para para nel fondoschiena (per dirla pulita)..la/il sottoscritto/tta che si ritrovera' sobbarcato/ta di lavoro extra...E siamo sempre li' avissi arricchire...
Sia mai che la compagna o moglie del titolare si rechi a lavoro..lo spermatozzo non ha nemmeno raggiunto l'ovulo ed e' giustificatissima.. eh dai.. sta' male..Sicuramente ci sono casi in cui il dipendente ne approfitti in maniera vergognosa ma riguardo la mia collega ha avuto sempre un comportamento esemplare..Vi saluto che ho i capperi belli gonfi byeeee...






[Modificato dal moderatore il 15/03/2011 alle 17.38.26]

UNO
Inviato il 20/03/2011 12.00.34
  Vivendo si impara che chi si comporta bene fa sempre male. E viceversa....



 



Tutti i diritti sul sito, sui servizi e sui software di questo sito sono di proprieta' di SOSTANZA® Web Services & Intranet Tools.
E' vietata la riproduzione, la duplicazione, il reverse engineering e l'uso di chat-client non autorizzati. privacy e cookie policy






Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social e per analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Ulteriori dettagli    CONSENTI